Visualizza la navigazione
ITA | ENG

Trascrizioni Reinhard

domenica 25 febbraio, ore 18.00
Teatro Cucinelli

La pratica della trascrizione ha assicurato per secoli la diffusione più capillare del grande repertorio, al tempo stesso donando sonorità diverse (cameristiche, talvolta persino “domestiche”) a musica di non quotidiana esecuzione. Tra tutti gli organici possibili quello che associa il pianoforte all’harmonium è certamente tra i più inconsueti. Grandissime pagine wagneriane e lisztiane, oltre al terzo movimento della Renana di Schumann, rivivono nelle trascrizioni che ne fece August Reinhard, vero e proprio profeta del nuovo strumento.

PROGRAMMA

R. Wagner (1813-1883)
Siegfried-Idyll

R. Schumann (1810-1856)
Dalla Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 97, «Renana»:
III – Nicht schnell

R. Wagner
Die Meistersinger von Nürnberg (Act I): Vorspiel

R. Wagner
Parsifal (Act III): Karfreitagszauber

Liszt (1811-1886)
Les préludes

Trascrizioni di August Reinhard (1831-1912)

VOVKA ASHKENAZY, pianoforte
GIULIO MERCATI, harmonium

Altri Spettacoli della categoria: Musica

Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi del teatro Cucinelli