Visualizza la navigazione
ITA | ENG

danze su ciò che ignoro – Pulcinella e J.S. Bach

Sabato 18 Febbraio, ore 21.00
Teatro Cucinelli

Virgilio Sieni, indiscusso protagonista della danza contemporanea, ospite di rilievo dei più importanti festival e delle più prestigiose rassegne di danza, ha scelto di debuttare con il suo nuovo spettacolo, in anteprima assoluta internazionale, a Solomeo. Lo spettacolo raccoglie un ciclo di danze che alludono alla figura di Pulcinella: avventure attraverso il corpo esplorate da un gruppo di danzatori. Come “trovatori” di gesti, essi mettono in opera una serie
di coreografie slanciate sui temi dell’abitare lo spazio, della gravità, del gioco e della leggerezza.
Fughe avventurose nella radura dello spazio, nelle infinite prospettive continuamente percorse da incontri, avvicinamenti e condivisioni. Cosa vuol dire essere avventurosi se non lasciarsi al gesto del camminare, e poi del danzare, della verità del danzare, del procedere liberamente?

 

Compagnia Virgilio Sieni

in collaborazione con Fondazione Brunello e Federica Cucinelli

Teatro Stabile dell’umbria

 

coreografia e regia Virgilio Sieni

interpretazione e collaborazione Claudia Caldarano, Luna Cenere, Riccardo De Simone, Maurizio Giunti, Davide Valrosso

musica J. S. Bach

costumi Elena Bianchini

Altri Spettacoli della categoria: Danza

Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle novità e gli eventi del teatro Cucinelli